SE L’UOMO NON ESISTESSE, COME SAREBBE LA TERRA?

Elefanti e rinoceronti in Scandinavia, leoni in Italia e nelle zone del Mediterraneo, e decine di altri grandi mammiferi, oggi confinati in alcune parti dell’Africa, perfettamente a loro agio anche nel nostro continente.

È così che sarebbe apparso il mondo se non fosse mai comparso l’Homo sapiens, una specie decisamente distruttiva che con la sua espansione ha plasmato e limitato fortemente l’evoluzione dei mammiferi a partire dall’ultima glaciazione. Continua a leggere

Svezia: ridotto l’orario di lavoro da otto a sei ore, aumenta la produttivita’.

Lavorare meno percependo lo stesso stipendio. Se per la maggior parte dei lavoratori è solo un sogno, in Svezia è già realtà. Da febbraio i dirigenti di una casa di riposo di Göteborghanno ridotto l’orario di lavoro dei propri dipendenti da otto a sei ore, con notevoli risultati in termini di benessere psico-fisico e performance professionali. La remunerazione è rimasta la medesima, mentre il monte ore settimanale di questi lavoratori è diminuito di dieci ore, con risultati inattesi. «Dal 1990 abbiamo avuto più lavoro e meno personale– ha dichiarato il capo del personale della casa di riposo Ann-Charlotte Dahlbom Larrson – tra i dipendenti si sono verificati molti casi di malattie e di depressione a causa dell’esaurimento. La mancanza di equilibrio tra lavoro e vita non è un bene per nessuno».

L’esperimento, avviato lo scorso anno dall’amninistrazione della città, è stato testato prima su un gruppo di dipendenti comunali, che ha ridotto di due ore al giorno la propria giornata lavorativa. Un test avviato con successo già nel 2002 Continua a leggere

La vita segreta di Keanu Reeves

Ha avuto 5 – 6 patrigni e per questo si è dovuto spesso trasferire. Ha frequentato molti licei, Keanu Reeves è anche dislessico. Ha avuto sempre una passione per l’hockey ma il suo sogno di andare alle olimpiadi è stato distrutto per colpa di un incidente. Ha abbandonato il liceo per diventare attore. Sua figlia è morta durante il parto. La sua migliore amica è morta in un tragico incidente stradale.

Il suo migliore amico è morto per colpa della droga. Non è mai stato sposato e ha sempre provato a evitare di avere relazioni. Rifiuta di interpretare il ruolo di una persona troppo violenta anche se la somma di denaro che gli viene offerta Continua a leggere

AMBRA ANGIOLINI E FRANCESCO RENGA, E’ CRISI VERA

Ambra Angiolini e Francesco Renga, come tutti i genitori, ieri hanno accompagnato i figli a scuola per il primo giorno. Non è stata una giornata molto piacevole, però, almeno a giudicare dalle immagini pubblicate dal settimanale Chi e che mostrano Ambra Angiolini in lacrime.

ambra-angiolini-e-francesco-renga

Dopo aver lasciato i bambini a scuola, infatti, Ambra Angiolini scoppia in un pianto liberatorio. Cosa sarà successo? Sarà stata l’emozione per il ritorno a scuola dei suoi bambini o qualcosa di più?

Dopo un’estate di pettegolezzi durante la quale Francesco Renga è stato paparazzato in compagnia di una bionda misteriosa mentre Continua a leggere

Uomini e donne Teresa Cilia lavorera’ a C’è Posta per te

Maria De Filippi si occupa dei partecipanti ai suoi numerosi programmi dalla culla alla tomba: dopo aver trovato alla bella tronista Teresa la metà della mela (l’aitante calciatore Salvo) si è curata altresì che la ragazza non rimanesse disoccupata, e quindi le ha trovato un lavoro a C’è Posta per te. Continua a leggere

Julia Roberts senza trucco su Instagram : “Basta make up e botox apprezzate la vostra anima perché è quello l’importante”.

Julia Roberts splendida 47enne anche senza trucco come dimostra la foto pubblicata su Instagram nella quale l’attrice lancia una crociata contro l’ossessione contemporanea per la bellezza a tutti i costi. “La perfezione è il male di una nazione” esordisce la diva citando Pretty Hurts di Beyoncé per poi continuare spiegando di essere conscia del passare del tempo. “So che ho le rughe ma voglio che oggi guardi dietro a questo”.

Detto, fatto e il post piace alla rete che applaude la sua sincerità. Ma alla protagonista di Pretty Woman questo non basta ancora perché l’obiettivo è di sensibilizzare su una tematica che le sta particolarmente a cuore.  Continua a leggere

Eros Ramazzotti: nessuna raccomandazione per Aurora

In un’intervista a Sette, infatti, Ramazzottiha detto: “Quando c’è stato questo attacco micidiale nei suoi confronti, l’ho difesa. Magari ho sbagliato a scrivere qualcosa, è stata una reazione istintiva.

aurora-ramazzotti-a-verissimo

 

Ma è importante dire che non ho fatto nulla per questo suo lavoro”, ha tenuto a specificare il cantante. “In passato l’Auri – come papà Eros la chiama teneramente –mi aveva detto di voler far provini per cantare: ‘Per carità, non farlo’, le avevo risposto. ‘A meno che non ti prepari per tre anni e arrivi con la tua gavetta, le tue esperienze…“. Continua a leggere

Il tempo di selfie di Angela Merkel con i migranti arrivati a Berlino è già finito

La Germania ha infatti deciso di introdurre i controlli alle frontiere con l’Austria. La decisione è stata annunciata dal ministro degli Interni, Thomas de Maiziere, ed è stata presa per cercare di arginare il fiume di migranti che, nelle ultime ore, è entrato nel Paese. Solo a Monaco, ieri, sono arrivate più di 12mila persone e numerosi politici tedeschi hanno denunciato il raggiungimento del limite delle capacità di accoglienza. Continua a leggere

Johnny Depp risponde su facebook dopo il look di #Venezia72

Vi ricordate la lettera che alcune fan hanno scritto a Johnny Depp dopo la sua non proprio brillante figura a Venezia? Le ammiratrici le possono perdonare i chili in più, ma non i denti d’oro e il look da pensionato trasandato. Beh, sappiate che Johnny Depp quella lettera scritta in inglese maccheronico l’ha letta. E ha anche deciso di rispondere. O meglio, questo è quello che qualcuno vuole farci credere: dobbiamo cascarci?

Il Disinformato pubblica la presunta lettera di Johnny Depp, che risponderebbe a tono… e nello stesso inglese maccheronico (e pensare che lui l’inglese lo dovrebbe parlare Continua a leggere